IL NOSTRO REGOLAMENTO

Questo è il regolamento della gilda dei Solitari. Regolamento che è alla base della nostra gilda per creare un luogo piacevole e per una convivenza migliore per tutti. Il nostro obiettivo è sì quello di terminare il content, ma allo stesso tempo quello di creare un gruppo di gioco solido e sereno. Per questo ogni giocatore ha tutta la libertà di scegliere il suo stile di gioco, ma ha l’obbligo di rispettare il sottostante regolamento creato per garantire a tutti una serena permanenza.
Abbiamo un canale di TeamSpeak (TS) per parlare e fare nuove conoscenze quindi non siate timidi e buttatevi che ci sarà sempre qualcuno con cui divertirsi e scherzare. Cercate di sentire la gilda “vostra” il più possibile, questo non vuol dire “far quello che si vuole” ma partecipare attivamente alle attività che vengono proposte anche se organizzate per permettere a tutti di giocare.
Essendo un gruppo di persone e non macchine tutti i problemi possono essere chiariti con rispetto e comprensione.

1. REGOLE GENERALI

  • Rispetto ed educazione verso tutti;
  • Evitare di essere volgari offendendo o provocando un compagno;
  • Non c’è obbligo al partecipare alle attività di gilda, ma se ci si rende disponibili lo si fa con la massima serietà, il che vuol dire partecipare anche a run per aiutare i nuovi entrati o chi è indietro ad equipaggiamento;
  • Evitare di scrivere a ripetizione chi di dovere quando si ha bisogno di qualcosa: abbiamo un gruppo Facebook, Whatsapp e un canale Telegram dove altri gildani possono aiutarti;

2. REGOLAMENTO RAID

  • Loggare i main in orario (10 minuti prima del raid) già in possesso di consumabili, avvisando l’eventuale ritardo massimo nel pomeriggio;
  • Conoscenza dettagliata di tattiche e spell del o dei boss pianificati per la serata;
  • Disponibilità minima di 3 giorni alla settimana sui 4 giorni di raid progress (per i periodi di progress mirato le serate diventano 4);
  • Scaricare TeamSpeak e impostare gli addons in gioco fondamentali (chiedete agli Officer quali sono);
  • Incantare e sockettare l’equipaggiamento per tempo;
  • Essere in possesso di consumabili adeguati;
  • Mantenere il proprio personaggio aggiornato di gear e altro;
  • Evitare spam in whisp al fine di lamentele inutili (Esempio: drop non assegnato e simili);
  • Il sistema di loot attualmente in vigore è il Loot Council (loot deciso dagli Officer e dal GM);
  • Non parlare su TeamSpeak durante i fight: è concesso solo al RaidLeader, agli Officer e al Tank;
  • Evitare di leftare il raid se non per cause di forza maggiore (avvisando se possibile un Officer);
  • Evitare di puggare in precedenza se non per boss già fatti e/o impossiblità di partecipare alle attività settimanali, per quanto riguarda il Mythic vige l’assoluto divieto (eccezione per chi non può entrare in farming e vuole comunque tentare boss GIÀ FATTI nell’ID settimanale della gilda);
  • Evitare in tutti i modi di dare disponibilità ad eventi secondari che ricorrono nelle serate di raid se non con precedente avviso per tempo e approvazione dagli Officer;
  • World drop ottenuti nei raid dovranno essere, per le prime settimane di progress, resi a disposizione dei main raider. Dopodichè saranno, se nessuno è interessato, di proprietà di chi li droppa;

AMMONIZIONI:

Si è passibili di ammonizioni quando:

  • Si è confermati al raid e non ci si presenta senza avvertire per tempo;
  • Si logga quando confermati oltre le 21.15 senza preavviso;
  • Si parla in TeamSpeak durante il boss senza valido motivo;
  • Si parla sopra al RaidLeader durante la spiegazione delle tattiche;
  • Si parla mentre un Ufficiale sta comunicando qualcosa di importante;
  • Si ignorano completamente le richieste e le direttive del RaidLeader;
  • Si insulta un Officer o un compagno, scleri vari e tutto ciò che è regolato dal buon senso;
  • Si infrangono le altre regole di condotta del raid;

Il giudizio sulle penalità assegnate dagli Officer è insindacabile.

  • 3 ammonizioni 1 raid di stop;
  • 5 ammonizioni 2 raid di stop;
  • 10 ammonizioni esclusione dal raid a tempo indeterminato;

Il reset delle ammonizioni è conseguente ad ogni passaggio di season raid (vedere poi il concetto di season nel planner). Non è esclusa la possibilità di sospensione senza preavviso a seguito di gravi violazioni del regolamento.

3. PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

A seguito di gravi condotte verranno presi i seguenti provvedimenti a seconda delle casistiche sotto elencate:

  • Apply in altra gilda ad insaputa di tutti gli officer

Caso Raider grado Trial: Espulsione immediata senza alcuna valutazione della situazione;
Caso Raider: Essendo persone presenti in gilda da più tempo la situazione verrà sì valutata ma seguirà (una tanum) demote al grado trial e imposizione di 10 run (partecipate, il che vuol dire raido 1 volta alla settimana -> 10 settimane a vuoto ) senza loot. Il reintegro al grado Raider non è previsto, seguirà la normale procedura di promozione

4. GRADI MEMBRI

  • SOCIAL

Sono quei gildani che per vari motivi non intendono partecipare ai raid e alle attività di gilda (“livellini” compresi) ma comunque puntano a far parte di un gruppo di amici, valgono per loro le regole di buona convivenza ed educazione.

  • TRIAL

I nuovi entrati a far parte dei “Solitari”, saranno valutati per un periodo di prova che varia a seconda della disponibilità, padronanza del personaggio e richiesta della classe all’interno del roste. In questo periodo, dalla durata che varia tra le 2 e le 4 settimante, il giocatore valuterà se si trova bene nella sua nuova gilda e quello che vorrà essere il suo ruolo nella stessa. Allo stesso modo gli Officer valuteranno se il profilo e lo spirito del giocatore è quello richiesto per essere uno dei “Solitari” e quello che potrà essere in futuro il ruolo in gilda dello stesso utilizzandolo come prova nei raid di gilda.

  • RAIDER

Il Raider deve garantire una buona conoscenza del proprio personaggio e dei boss che si andranno ad affrontare. Non potendo garantire una presenza assoluta, o quasi (almeno 4/5) è comunque tenuto in considerazione per l’eventuale progression di gilda.

  • OFFICER

Gli Officer dei Solitari coordinano tutte le attività in programma dando una mano nella gestione della gilda, inoltre rispondono alle esigenze dei gildani dando una mano se possibile, ove necessario.

  • GUILDMASTER E VICE GUILDMASTER

Sono le due figure responsabili della completa gestione della gilda.

Quel che manca, come sempre, è affidato al buon senso. Per dubbi o potete contattarci in game (nick Officer qui)