Regolamento Planner

A grandi linee le regole sono le stesse del calendar in-game di WoW, ma ribadirle è sempre utile.

  • Tutti gli eventi vengono chiusi la sera prima, dunque nessuno sarà più in grado di togliersi/iscriversi. Coloro che prevedono impegni o impossibilità sono tenuti a comunicarlo per tempo nel caso si siano iscritti all’evento.
  • I confermati, che siano anche più del tetto massimo per difficoltà, devono essere presenti in-game 20 minuti prima della partenza (prevista per le 21.15) e farsi gruppare una volta aperti gli inviti.
  • Coloro che non si presentano/ritardano ingiustificatamente subiranno un richiamo. Anche un eventuale comportamento scorretto in raid può portare a richiamo
  • L’attendance, ovvero l’indice di partecipazione, è la percentuale che indica la disponibilità di partecipazione ai raid. Quella globale è data da tutti gli eventi conclusi fino ad ora ( dal 03/12/2014, primo evento sul planner ) ad oggi. Al fine di ottenere un maggiore dettaglio sulla questione attendance, è stata inserita una nuova colonna nella pagina apposita denominata “Season attendance” il cui scopo sarà quello di misurare la partecipatività agli eventi durante la stagione corrente. Nei singoli eventi la generica sarà sostituita da quest’ultima.
    I nuovi iscritti avranno per forza un’attendance globale più bassa.
  • A fine season sarà sempre previsto un reset delle ammonizioni e reset dell’attendance in quanto si va a prendere in considerazione un nuovo periodo di date. Altri reset non sono previsti se non per problemi tecnici, in questo caso ci sarà un avviso nella home e in gilda. E’ possibile, tramite pagina apposita, visualizzare l’elenco di ammonizioni ricevute